Polpette di carne al microonde


polpetteLe polpette cotte al microonde sono un piatto che puo’ essere fatto veramente in pochissimo tempo grazie alla velocita’ di cottura di questo fantastico forno!

Gli ingredienti base sono i soliti (carne macinata, uova e formaggio..) ma ovviamente possiamo variare e modificare come sempre le ricette a nostro piacimento. Vi do qualche consiglio! Potete per esempio se siete amanti delle erbe mettere un po’ di origano secco, oppure puoi mettere del peperoncino! Come le fai le fai sono sempre buone e gustose per via della loro semplicita’.

Io ti consiglio di utilizzarle come secondo accompagnato da un buon contorno come per esempio puo’ essere un pure’ di patate oppure delle verdurine leggere cotte al vapore o al microonde sempre. Se non ti piacciono ” da sole”, inoltre puoi accompagnarle con una salsa salmoriglio per esempio fatta ad occhio con 2 cucchiai di olio, 1 di acqua, qualche goccia di succo di limone, sale e un rametto di rosmarino immerso, che servira’ anche come pennello per inumidire la vostra pietanza! Buon appetito!

Ingredienti:

  • 300g di carne macinata
  • 2 cucchiai di grana grattuggiato
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • sale e pepe q.b.
  • 1 uovo intero
  • prezzemolo tritato
  • cipolla tritata

Polpette di carne al microonde

  1. Metti tutti gli ingredienti in una ciotola e impasta con le mani fino ad ottenere un composto solido. 
  2. Con le mani bagnate creare delle palline leggeremnte schiacciate
  3. Metti dentro ad una pirofila o crisp adatti al microonde con un filo di olio e fai cuocere 7/10 min. funzione crips (ovviamente dipende dalla dimensione che date alle polpettine)  girandole di lato

Consigli:

  • Puoi mettere all’interno dell’impasto al posto del pangrattato del pane in cassetta ammollato in acqua o latte, se non c’e’ l’hai in casa
  • Prova aggiungendo al posto della cipolla dell’aglio disidratato tritato
  • Ti consiglio anche di utilizzare della carne bianca di pollo al posto del manzo, sempre macinato

Photocredit: la voce di orfeo


Condividi questa ricetta: