Frappe o chiacchiere di carnevale al microonde


chiacchiere-microonde

Le chiacchiere o frappe di Carnevale al microonde sono un dolce molto buono e gustoso che solitamente si realizza nei giorni festivi del Carnevale, friggendoli. In questo caso andremo a realizzare una ricetta normale utilizzando un panetto di impasto per fare le frappe ma le cuoceremo non friggerndoli, quindi sono light, leggere e dietetiche.

In ogni singola regione prende nomi e forme diverse ad esempio vengono chiamate frappe di carnevale, chiacchiere, gale, ciaffe, cenci, crostoli, fiocchetti, galani, intringoni, rosoni, sfrappe, sfrappole, sprelle, grostoli e chissa’ come in altri modi.

Realizzare le frappe o chiacchiere cotte al microonde e’ davvero semplice ma non tantissimo veloce perche’ bisognera’ spennellare ogni singolo ritaglio con l’olio ma il risultato sara’ eccellente. Utilizzate il piatto crisp gia’ caldo in questa preparazione, mi raccomando. Cosi’ facendo avrete un risultato ottimale e mi raccomando anche di dare sempre un’occhiata perche’ forni a microonde sono diversi tra loro.

Ingredienti

  • 175 g di farina 00
  • 1 uovo intero
  • 25 g di burro
  • 1/2 cucchiaio di liquore Marsala
  • un pizzico di sale
  • una punta di lievito per dolci o microonde
  • 1 bustina di vanillina
  • olio di semi per spennellare

Procedimento

In un recipiente mischia le uova, lo zucchero, il sale e la vanillina. Mischia per bene utilizzando una spatola o una forchetta e incorpora anche il lievito.

Incorpora la farina con una forchetta e impasta utilizzando le mani dopo. Devi impastare questo tipo d’impasto proprio come se fosse la pasta fresca

Lascia riposare la pasta avvolta per circa 30 min. e dividila in panetti

Con un mattarello o con la macchinetta della pasta stendi in maniera sottile sottile, ritaglia i contorni con una rondella ed anche il centro. Mi raccomando molto sottile!

Spennella ogni singola frappa o chiacchiera con l’olio da entrambi i lati e cuocile per 1 min. e 1/2 per lato. fate questa operazione col piatto crisp spennellato di olio e a sua volta caldo altrimenti rimarranno crude.

Fai questa operazione per ogni singolo pezzo di pasta e cuocile al forno tutte con funzione crisp.

Lasciale raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo, se ti piace.

Consiglio

Puoi aggiungere lo zucchero a velo sopra una volta adagiate in un piatto e lasciate raffreddare.

Błażej Pieczyński‘s photo credit


Condividi questa ricetta: