Patatine fritte al microonde | Ricette Microonde

Patatine fritte al microonde



patate-al-fornoLe patatine fritte piacciono a tutti, a piccoli e a grandi.

Nel metodo di cottura tradizionale vengono tagliate a bastoncini e successivamente fritte in un mare d’olio. Niente da dire perche’ sono buonissime ma col microonde possiamo riuscire ad evitare un po’ di olio, un po’ di grassi. 

Come tutti sanno il metodo di cottura al microonde richiede meno tempo, infatti i tempi si accorciano vertiginosamente e puoi preparare un piatto in molto meno minuti. Ovviamente con questo metodo che vi sto descrivendo non avrete delle patate fritte al cento per centro, ma ne avrete una versione light, un po’ piu’ leggera che potra’ accontentare molte persone. Se volete inazitutto avere un piatto veloce, potete acquistare le patate surgelate che si comprano al supermercato nel banco frigo, praticamente quelle tagliate a bastoncini e pronte all’uso.

Cuocere le patatine surgelate

Per cuocerle nel microonde dovrete prendere una teglia o  il piatto crisp e ungerlo con dell’olio di oliva, precisamente 2-3 cucchiai e cospargerlo uniformemente aiutandovi con i palmi delle dita. Metti il piatto a riscaldare dentro al forno per 2 min. a massima temperatura e successivamente facendo attenzione a non bruciarti estrailo e disponi all’interno i bastoncini di patate. Rimetti a cuocere per 10 min. sempre a temperatura massima per 10 min. circa. Una volta cotte aggiungete il sale e il pepe macinato. Ripeti questa operazione piu’ volte nel caso in cui tu ne voglia cuocere tante. Attenzione questo procedimento si riferisce ad un piatto di 30 cm di diametro circa, nel caso in cui sia piu’ piccolo dovete cuocere il tutto di meno.

Fare le patate al forno fresche

Prendi delle patate fresche, sbucciale e lavale. Mettile all’interno di un piatto crisp e disponile per bene. Devono essere tagliate a cubetti belli grandi e cuoceranno in questo modo nella loro umidita e nell’olio. Aggiungine circa 3-5 cucchiai e cuoci per 10-15 min. a massima temperatura.

Chips croccanti

In alternativa per farle ancora piu’ croccanti, come se fossero delle chips di patate come quelle del pacchetto puoi comprare un piatto rotondo adatto al micro e adagiare in maniera circolare le fette tagliate in maniera sottile sottile, con un coletto ben affilato o una mandolina. Si adagiano mettendole una ad una nei fori lasciandone meta’ all’interno e meta’ all’esterno. Si cuociono per 5 min. alla temp. max e si salano alla fine.

patate-fritte-microonde

Una volta aver cotto tutto puoi condirle con della paprika, pepe macinato, accompagnarle insieme a del ketchup o a delle salse particolari come la salsa rosa. Sicuramente una volta aver provato queste ricette rimarrai soddisfatta della loro facilita’ e del loro risultato finale che sara’ super. Ti consiglio anche di servirle con le polpette sempre cotte col nostro forno preferito.

E voi come cuocete le patate al microonde? Dimmelo sulla pagina facebook e svelami qualche segreto, se ne hai!


12. aprile 2013 by microonde
Categories: Antipasti, Secondi e Contorni | Tags: , , , , | Commenti disabilitati